:: Archivio Bertina Lopes ::

 

 

 

 

Home

Informativa Servizio di Archiviazione

 

Oggetto: Servizio di archiviazione e catalogazione

Uno degli obiettivi principali dell’«Archivio Bertina Lopes (Maputo/Lisbona/Roma)», costituitosi nel gennaio del 2013, è raccogliere, catalogare e studiare l’opera di pittura, scultura e grafica dell’artista luso-mozambicana, oltre a contrastare il fenomeno delle falsificazioni.

A tale fine l’Archivio offre a collezionisti privati, gallerie, case d’aste e musei pubblici e privati, un Servizio di archiviazione e catalogazione delle opere di Bertina Lopes ritenute autentiche.

Per poter procedere con il predetto Servizio il possessore dell’opera deve previamente inviare il seguente materiale fotografico a colori, stampato su carta professionale:

  • n. 2 fotografie, cm 18 x 24, del fronte dell’opera;
  • n. 2 fotografie, cm 18 x 24, del retro dell’opera;
  • n. 1 fotografia, cm 18 x 24, del particolare leggibile della firma (pittura e disegno) e della numerazione (scultura e grafica);
  • n. 1 fotografia, cm 18 x 24, del particolare del timbro della fonderia (scultura).

Si richiede anche una versione digitale delle predette fotografie, da inviare in CD Rom, con immagine salvata in jpg. e in tiff., ad alta risoluzione (almeno 300 dpi).

Le foto dovranno essere accompagnate da una lettera firmata contenente il titolo, la tecnica, le dimensioni (in cm) e le informazioni sulla provenienza delle singole opere. Si prega di inserire anche i dati personali del collezionista/proprietario dell’opera e i relativi recapiti.

A prescindere dall’esito della ricerca questo materiale non sarà restituito e rimarrà inventariato nell’Archivio.

Se l’opera non risultasse già archiviata o totalmente sconosciuta l’Archivio comunicherà al richiedente di portare l’opera presso la sede dell’Archivio per essere esaminata da parte degli studiosi e critici afferenti all’Archivio stesso.

Dopo aver esaminato l’opera, ove sussistano elementi sufficienti per archiviarla tra quelle ritenute autentiche di Bertina Lopes, verrà rilasciata un’apposita dichiarazione, firmata dal legale rappresentante, Presidente dell’Archivio, su una delle due copie delle fotografie inviate. Diversamente, ove non sussistano elementi sufficienti per archiviarla tra quelle ritenute autentiche, sarà rilasciata una lettera di non archiviazione.

A seguito dell’archiviazione, l’opera sarà inserita nel corpus catalografico di Bertina Lopes, sia nel sito ufficiale dell’Archivio (www.archiviobertinalopes.net) e sia nel catalogo generale delle opere dell’artista che verrà pubblicato, in vari volumi, dall’Archivio stesso.

Per attivare il Servizio di archiviazione l’Archivio richiede un minimo rimborso spese di € 150,00 per ogni singola opera presentata, da versare mediante bonifico bancario, a Associazione Culturale Roma Centro Mostre, IBAN IT84R0200805052000104564513 con causale: «Contributo Archivio Bertina Lopes».

Inoltre, si precisa che l’Archivio non fornirà valutazioni economiche né per motivi assicurativi né per motivi commerciali in relazione ad un’eventuale vendita.

Per ricevere ulteriori informazioni sul Servizio di archiviazione, vi preghiamo di contattare l’Archivio stesso, nella persona del coordinatore Patrizia Chianese (mobile 0039.3471006230; e-mail info@archiviobertinalopes.net).


CREDITS